lunedì, febbraio 05, 2018

Di notte

Stringere ad un ricordo un nodo fortissimo e infine andar via.
Alle spalle, stretta all'ormeggio, lasciare l'illusione bellissima di un bacio d'estate, mentre sul molo, i pescatori, raccolgono sotto la luna le scialuppe sui pescherecci.

2 commenti:

franco battaglia ha detto...

A volte credo che l'illusione siamo noi che stringiamo nodi.
In realtà è quel nodo a stritolarci a vita.

Alessandra Bacci ha detto...

Io sono sempre stata scarsissima coi nodi.