venerdì, ottobre 23, 2009

Così tanti raggi x che potrei accendermi come una lucina di Natale

Quel che è certo è che la mia idiosincrasia verso i medici non è mai immotivata.
Mi ero talmente tanto abituata a sentirmi dire "eppure dall'esame risulta che non ha nulla" e soprattutto al fatto che tanto non ti aggiustano, che quando oggi, è risultato quel che è risultato, non so se ero più triste per il crollo di quest'unica certezza, o per il risultato stesso.


Posta un commento