mercoledì, febbraio 06, 2019

La somma dei miei silenzi è una notevole fatica.

Ho capito che il sarcasmo mi affatica.
Ho capito che chi non mi chiede mai cosa mi accade, cosa penso, mi affatica.
Ho capito che se in una conversazione devo contare fino a dieci più di sette volte, mi affatico.
Ho capito che camminare lentamente mi affatica e mi snerva.
Ho capito che il cinismo mi affatica.
Così come quelli che non si lasciano mai andare ad un'illusione, che smorzano sempre una risposta morbida con una frase pungente.
Ho capito che stare sempre in difesa mi affatica.
Ma anche tenere un attacco o un dubbio a lungo.

Ho notato che spesso gli altri, per non affaticarsi, preferiscono il silenzio. Una sottrazione.


2 commenti:

anna ha detto...

Mi ritrovo in ogni tua parola. Non solo stavolta. Grazie.

Alessandra Bacci ha detto...

😊 grazie per il tuo commento