martedì, settembre 06, 2011

È un leone la mia storia.

Ho uno strano silenzio dentro. Un silenzio denso di parole senza suoni e immaginative. È il silenzio di una storia che aspetta d'essere scritta e raccontata e che stanotte, adesso, prova a far manifesto di sé, nella sua assenza. Ho una storia da raccontare, mi è rimasta incastrata dentro giorni fa e non vien fuori. Assorbe musiche e suoni e dettagli e da me non si lascia domare.
Perché una storia, le storie, quantomeno in me, prendono forma e consistenza all'improvviso da un'immagine precisa e da sole s'alzano dritte in piedi mentre scrivo.
Mi piace credere che esistano al di là della mia fantasia, per cui, appena questa si deciderà a venir fuori, farò finta che in questi giorni m'abbia tenuto compagnia.
Del resto anche se non sarà una grande storia, di certo è più determinata delle altre. E se mi ci affeziono troppo finirà che non la scrivo e la tengo, indomabile, per me.

8 commenti:

Laura ha detto...

e non tenerla troppo per te Ale...! La voglio leggere anch'io...la parte finale del pezzo mi piaceeeee.

Isabel ha detto...

Spero che questa storia che hai dentro possa uscire ben presto :)

Inneres Auge ha detto...

Anche io sento una storia dentro ma non sono sicuro che riesca a uscire presto

sognarenoncostanulla ha detto...

Ricordo quando ancora scrivevo. Le parole mi esplodevano dentro all'improvviso, d'un tratto sentivo l'urgenza di scrivere, ma sapevo da prima, da giorni, che le avrei scritte. Ma non c'era silenzio, era una specie di fermento, un vortice di idee senza forma che andavano ordinandosi a poco a poco dentro di me. Di certo la tua storia si deciderà a venire fuori, all'improvviso, è proprio così che fanno.

Grazie per essere passata da me:)

sabrina ancarola ha detto...

Visto, non visto, io fiorirò. Daisaku Ikeda

Giulia ha detto...

Ciao Ale,
ti ringrazio per la visita nel mio blog e ricambio volentieri, chiedo scusa per il ritardo ma sono stata assente, "in giro"!!!
Giulia

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

Tutte le storie esistono al di là della nostra fantasia. Mondi paralleli che riportiamo su carta o sullo schermo, ma che c'erano già prima di noi e che continueranno ad esserci anche dopo.

Ale ha detto...

Lau... ci dormo anche la notte, come la borsa dell'acqua calda! :)

Isabel... :) ci stiamo corteggiando.

Inneres... è uscita? (t'ho lasciato tempo)

sognarenoncostanulla ..."sognare non costa nulla" lo dico sempre. benvenuta. un'ottima descrizione, mi sento anch'io così.

sab ...io fiorirò. :)

Giulia :) Benvenuta!

Jane ...ecco, se qualcuno mi chiedesse di conservare un pezzo delle sua storia così che continui ad esserci anche dopo, io mi presterei ciecamente. magari qualcuno si presterà a me! :D