mercoledì, luglio 10, 2019

All'improvviso e non so come.

"La persona che si sceglie di avere accanto è in fondo il racconto che si vuole di se stessi."

Mi ha detto alzandosi dal tavolo,  senza sapere quanto potesse essere importante questa frase oggi.




2 commenti:

Franco Battaglia ha detto...

La persona che abbiamo accanto è quella che vogliamo avere, che vogliamo vedere, che vogliamo amare.
In lei ne vive una tutta sua che facciamo spesso una fatica bestia anche solo a scorgere.

Anonimo ha detto...

"Si conobbero. Lui conobbe lei e se stesso, perché in verità non s’era mai saputo. E lei conobbe lui e se stessa, perché pur essendosi saputa sempre, mai s’era potuta riconoscere così"