giovedì, novembre 10, 2016

...perché non volevo promesse ma non volevo nemmeno paure.
lo scrissi cinque anni fa.
di alcune cose sembra io non riesca a liberarmi mai.

2 commenti:

franco battaglia ha detto...

Ancora soffro per una che non voleva paure ma solo rassicurazioni.
Niente felicità ma una serena pace, anche dei sensi.
Mainagioia. Ma neanche l'aspettarsi un dolore.
..che se poi arrivasse ugualmente... allora si, me faccio due risate...

Anonimo ha detto...

Non era paura e non erano promesse, era una richiesta forzosa di tempo.