martedì, gennaio 21, 2014

Biscotti

Fa dei cerchi, la vita, nelle cose. 
Come quando prendi un bicchiere, lo capovolgi, e lo giri forte sulla pasta cruda dei biscotti. Ti ci poggi con le braccia e giri come se fosse dura da tagliare. Resta morbida, invece, e tonda esattamente come vuoi.
Fa dei cerchi, la vita, nelle cose. 
E se lo sai, impari a non tenerti il buco ma il biscotto.



4 commenti:

LAMPUR ha detto...

Certi buchi succhiano via il biscotto e pure le fragranze. Ma certo, bisogna imparare dai biscotti perduti.

giardigno65 ha detto...

mangiandote

sei bello bello
da mangiare a pane e baci
da leccare piano accucciata
tra le cosce scure di terra
alla terra ancorate radici
dove la mia lingua prepara
un nido di sospiri e tu
che mi afferri la testa - così!
così trattenuta
con mani molli e affamate
del ventre biscotto che ti riporta
arreso da quel bianco bacio
poi condiviso
Rizzi Alina

Ale ha detto...

LAMPUR "bisogna imparare dai biscotti perduti." :D bello e vero.

giardigno65 :) le donne che scrivono poesie erotiche e divertenti hanno un genio che io invidio.

Laura ha detto...

eh sì la vita fa dei cerchi sempre...