mercoledì, dicembre 04, 2013

Di quelle imperfezioni, che non tolleri.

I sogni perfetti li disegni a matita e li correggi con una gomma.
I sogni perfetti sono scritti col gesso alla lavagna.
I sogni perfetti sono gomitoli morbidi e aggrovigliati.
I sogni perfetti hanno le briciole e i semini avvolti dentro la polpa.
I sogni perfetti sono umidi o fin troppo caldi.
I sogni perfetti sono stropicciati, piegati male.
I sogni perfetti li devi spesso rimettere in ordine.
I sogni perfetti sono in ordine ma il disordine ti piace lo stesso.
I sogni perfetti li scrivi perdndo le lettere.
I sogni perfetti si azzuffano, si scontrano, si cercano.
I sogni perfetti sono amari, stopposi e a volte del tutto insipidi.
I sogni perfetti non sempre trovano posto dentro i cassetti.
I sogni perfetti se li usi si incrinano, sbeccano, scheggiano.
I sogni perfetti li trovi in saldo ed è l'affare della tua vita.

I sogni perfetti lo sono soltanto quando tu vuoi che lo siano.


7 commenti:

LAMPUR ha detto...

"..quando seppe che il sogno acquistato nuovo di zecca era garantito appena sei mesi. Non ebbe esitazioni.

Il prossimo sogno l’avrebbe scelto tra quelli usati..."
Franco Battaglia

Baol ha detto...

I sogni perfetti sono un profumo

ognuno ha il suo

Cosa bozzuta ha detto...

il sogno perfetto è questo;
apro gli occhi e me lo scordo.

il sogno perfetto era quello,
e di lui so solo questo.

Regina Falangi. ha detto...

Il sogno perfetto è quello che hai lasciato nel cassetto...

giardigno65 ha detto...

ahimè io sono più per le imperfezioni, mi fanno apprezzare di più la bellezza...

Laura ha detto...

Ecco prenderei anche questa tua bellissima poesia o pezzo per il mio prossimo post...posso vero?

Laura ha detto...

eh dimenticavo ho visto le fotine programmate...ma i sogni perfetti andranno appena possibile in uno dei miei post delle feste...se posso ti avviso della pubblicazione. Grazie Ale per quello che ci scrivi!