venerdì, giugno 21, 2013

Contropelo

Quando l'ho accarezzata, le orecchie si sono piegate soffici in avanti. Ho trovato una volpe. Rossa.

Ha la coda lunga e i baffi corti. Il naso umido. 
Non so da dove sia arrivata e credo abbia bisogno di qualcuno furbo che sappia restare senza farla scappare.
Non so come, ma in qualche modo di nascosto si è mangiata la lumaca.

3 commenti:

giardigno65 ha detto...

sarà uscita da qualche fiaba ?

Arthur ha detto...

Una metafora? :-)

Ale ha detto...

giardigno65 io lo spero, le fiabe mi piacciono un sacco.

Arthur chissà, magari l'ho trovata davvero :)