martedì, gennaio 18, 2011

Quando sono felice per le cose... piccole.

Le meringhe, per esempio!


Oggi sono finalmente riuscita a prepararle!

2 commenti:

Anonimo ha detto...

non sopporto che qualcuno sia riuscito a fare le meringhe e lo ci provi da una vita e non sia capace
lavespista

Ale ha detto...

nel 2005 dopo innumerevoli tentativi avevo deciso di demordere, ieri ero particolarmente ispirata... ma ...MA... più che altro, ho trovato alcuni suggerimenti utili.

due albumi e 120 di zucchero a velo ...MA... più esattamente il peso dello zucchero dev'essere il doppio degli albumi (ci sono uova più grandi e uova più piccole)

gli albumi devono essere a temperatura ambiente prima d'essere montati a neve (fitta)

due gocce di limone, per non sentire odore d'uovo (ma questa non è così nuova)

lo zucchero va aggiunto poco alla volta e va controllata la densità, non dev'essere troppo morbido

il forno dev'essere a temperatura molto bassa (80° ad esempio) per due ore

e infine... la cosa più importante...

soprattutto all'inizio della cottura, va tenuto leggermente aperto per evitare che l'umidità s'accumuli e non si asciughino.

...ecco...
detto questo, le cose sono due...
o sono i migliori suggerimenti per l'uso che io abbia mai trovato o ho avuto una gran botta di culo... :)