martedì, giugno 09, 2015

Delle liste della spesa mi piace l'ordine degli alimenti, che più spesso va per priorità ed ingredienti. Le sottilette, per esempio, non sono mai in cima alla lista e l'acqua non la scrive quasi nessuno.
Non l'ho ancora trovata una con qualcosa da prendere segnata due o più volte, che se invece si usasse farne anche per ricordarsi cosa va fatto nella vita, io le scelte giuste le scriverei almeno sei volte di fila, per poi magari dimenticarle lo stesso.



1 commento:

franco battaglia ha detto...

Il mio amore me la personalizza con le sfumature del gioco che c'è tra noi.. se cadesse in mani estranee sembrerebbe una lista folle ;)