martedì, luglio 22, 2014

Che sapore hanno le persone

- Mamma le persone di cosa sanno?
- In che senso amore mio?
- Nel senso, hanno un sapore?
- Certo bambina mia
- E che sapore hanno?
- Dipende dalle persone
- Di cosa sanno le persone?
- Hanno tantissimi sapori. Alcune sanno di scorza di limone, altre di torta alle carote, alcune, lo scoprirai, sanno di cappero!
- Di cappero?
- Sì, lo giuro, sanno di cappero salato
- Mamma, ma tu le hai assaggiate tutte?
- Ma no, solo qualcuna
- E di cosa sapeva?
- La nonna per esempio, la nonna sa come l'impasto di una torta da infornare
- Davvero??
- Certo e anche il nonno, il nonno sa di fichi e salsiccia cruda
- Mi stai prendendo in giro!
- No, dico davvero!

- Mamma, ma tu le hai morse davvero?
- Ma certo che no
- E allora come lo sai?
- Non serve mica morderle per sentirne il sapore.

- Mamma, ma io le assaggerò?
- Tu le hai già assaggiate
- Quando ero più piccola?
- Le assaggi tutti i giorni
- E come faccio?
- Quando le incontri, non te ne accorgi, ma sulla lingua senti un sapore strano
- E come lo sai?
- Di cosa sanno?
- Sì
- Perché quando poi loro se ne vanno e tu provi a immaginarle, in bocca ti resta un sapore che se vuoi lo riconosci subito.

- Mamma, le persone cattive hanno un brutto sapore?
- No, piccola mia, le persone cattive hanno un sapore che non ti sembra mai familiare
- Tipo quelle che non ho mai assaggiato?
- No, quelle sono le persone che devi ancora incontrare
- Tipo quelle che non mi piacciono?
- Nemmeno. Le persone cattive hanno un sapore che ti sembra di conoscere ma non ti viene voglia di assaggiare.

- Mamma...
- Sì
- Ma io di cosa so?
- Hai un buon sapore
- Sì, ma che sapore ho?
- La sera, quando andiamo a dormire, hai il sapore delle nespole dolci. Appena ti svegli sai di latte e limone. Seduta a giocare per terra, hai lo stesso sapore di un peperone! Quando disegni hai il gusto dei gelsi maturi e adesso, sai di arancia alla vaniglia!
- Ma so di un sacco di cose!
- Sì, amore mio, e crescendo il tuo sapore diventerà un miscuglio dei tuoi umori più profondi. Lo scoprirai pian piano quando anche tu imparerai a scegliere quale ti piace tra i gusti delle persone che incontri, dei posti che scopri.

- Mamma?
- Sì
- Io da grande voglio sapere di gelato al melone
- Perché?
- Perché il gelato al melone mi piace tantissimo.






7 commenti:

Sheldon ha detto...

E mi hai subito accontentato (anche se ora, vanità di vanità, la domanda nasce spontanea). Ora che ci penso, peraltro, mi riesce più facile attribuire un colore, ma quasi quasi anche un sapore, se mi impegno a ragionare sul prossimo.

franco battaglia ha detto...

Io c'ho un saporaccio che non avrei detto, in effetti.

giardigno65 ha detto...

il gelato al melone è un gran bel gusto

Baol ha detto...

Buono il gelato al melone ma anche quella marmellata lì non è affatto male.

Le persone cattive, ahimè, sanno di buono, per questo non riusciamo ad accorgercene in tempo.

franco battaglia ha detto...

..lascia ben sperare il mio saporaccio, allora.. ;)

Lucia Nadal ha detto...

Il caso mi ha portato qui. Il caso non sbaglia mai. E così ti ho trovata. E' tardi, sono stanca, ma debbo aspettare la mia nipotina che arriva da una vacanza in Irlanda. Mi siedo qui nel tuo blog. Prima di andarmene vorrei incidere nella mia anima la favola dei sapori. Bellissima. Se tu me la regali però mi sentirò più felice e la leggerò quando penserò ai miei bimbi quand'erano piccoli.
Mi renderai felice.! Tornerò presto...non posso perderti! Notte. Lucia

Ale ha detto...

Ciao Lucia, che regalo bellissimo è trovarti qui!
Sì, te la regalo e sono felice di farlo. Già che diventa più preziosa se a leggerla è qualcuno che capisce e sa riconoscere i sapori delle persone. Grazie e benvenuta :)