venerdì, aprile 25, 2014

I pezzi più piccoli

io me lo ricordo il momento in cui mia mamma prendeva tutti i resti delle mie uova di pasqua e li rinchiudeva in un barattolo. "per farci le torte" diceva, e poi restavano lì per mesi mentre io li guardavo in alto sulla mensola stretti stretti dentro il vetro. che mi sembrava un tortura, non tanto per me, quanto per i pezzetti più piccoli, schiacciati al fondo.

2 commenti:

franco battaglia ha detto...

I miei sparivano poco a poco, di pezzetti di uovo chiusi in scatola. Ci mettevo mesi ma era un dissolversi chirurgico, del quale andavo (vado) fiero...

Sheldon ha detto...

Non bisogna farceli arrivare, i pezzi, a quel punto. Urgeva una maggiore voracità.