domenica, giugno 09, 2013

Post-it

e non lo so più, ma credevo di aver capito che la domenica è fatta anche del rumore bianco dei piatti e delle sagome tonde sui divani. che era quella la sinestesia della felicità.


5 commenti:

Arthur ha detto...

Credevi, e invece? :-)

Arthur ha detto...

A proposito di post-it, ho visto le tue foto e dire che sono molto belle è un eufemismo.

Davvero complimenti! :-)

Ale ha detto...

Arthur :) ti ringrazio!

Arthur ha detto...

Di nulla, un complimento sincero.

Amo la fotografia e in rete di belle foto ce ne sono tante, così come di fotografi bravi ma, c'è sempre un ma a mio parere, la foto non "deve" essere solo bella, deve poter rappresentare qualcosa di diverso e allora basta anche solo un particolare visto da una certa angolazione per fare la differenza e senza voler fare il piacione a tutti i costi, le tue, alcune, quel qualcosa ce l'hanno, quindi, perché non dirlo? :-)

Non è poi una cosa così frequente, non credi?

Ciao e buona serata. :-)

iggy ha detto...

eh, la credenza.. dimenticarla aperta fa un casino che manco un campanile.