domenica, giugno 02, 2013

Io non ho paura

Tu m'insulti, 
Quando dici che sono 
Schizofrenica. 
Le mie suddivisioni sono 
Infinite. 

Bernice Zamora


E non vedere, fermi immobili elettrici e sospesi, scomporsi, attraversarsi, spezzarsi e avvolgersi sollevandosi, i miei pensieri. Ho tempeste in me. 
E basterebbe uno schiocco, perché diluvi sopra ogni cosa.

E non notare, timida imprevedibile e magica, sorprendermi, travolgermi, innervarmi, la lucida follia della mia fantasia. C'è un mondo di sogni in me.
Basta non credere di potersi perdere, per vederli.

E non sentire, trasparenti rigide, le corazze dure di silenzi che nascondo dietro le parole. Ho la guardia alta in attesa delle giuste domande. 
E non servono le risposte, basta ascoltarmi con lo sguardo.


Non ho paure.
Non sono folle.
Ho fonti inesauribili di energie come fucine di emozioni. Infinite.  



2 commenti:

giardigno65 ha detto...

Tutta la nostra energia, tutta la nostra dolcezza
cerchiamo di addensarla in un'unica Sfera:
gettiamo i nostri piaceri con rude violenza
oltre i cancelli di ferro della Vita. Così
sebbene non si possa obbligare il nostro sole
a fermarsi, possiamo tuttavia obbligarlo a correre.

Andrew Marvell

Ale ha detto...

:) molto bella