martedì, gennaio 05, 2010

...avere più fantasia


Avevo mille progetti e ho lasciato che l'indolenza li portasse via sulla sua trojka. Ho desiderato l'amore, l'amore vero, ma non mi sono mai chiesto se lo fosse. Ho dormito troppo e pianto più del necessario. Ho coltivato il segreto del desiderio di una vita perfetta, l'ho tenuto sotto calde pungenti coperte di lana, con prudenza e rispetto, e mai ho avuto il coraggio di tirarlo fuori e portarlo degnamente sulle mie spalle. Ho attraversato lo spettacolo della natura e non ho gioito ingenuamente. Mi sono emozionato, ma l'ho lasciata andar via troppo in fretta. Avrei voluto fare grandi cose, ma non ero abbastanza grande dentro. Un tempo ero alto e forte, ma non è stato sufficiente. Avrei dovuto avere più paura delle occasioni perdute. Avrei dovuto impegnarmi di più e avere più fantasia.

Posta un commento