martedì, gennaio 05, 2010

...avere più fantasia


Avevo mille progetti e ho lasciato che l'indolenza li portasse via sulla sua trojka. Ho desiderato l'amore, l'amore vero, ma non mi sono mai chiesto se lo fosse. Ho dormito troppo e pianto più del necessario. Ho coltivato il segreto del desiderio di una vita perfetta, l'ho tenuto sotto calde pungenti coperte di lana, con prudenza e rispetto, e mai ho avuto il coraggio di tirarlo fuori e portarlo degnamente sulle mie spalle. Ho attraversato lo spettacolo della natura e non ho gioito ingenuamente. Mi sono emozionato, ma l'ho lasciata andar via troppo in fretta. Avrei voluto fare grandi cose, ma non ero abbastanza grande dentro. Un tempo ero alto e forte, ma non è stato sufficiente. Avrei dovuto avere più paura delle occasioni perdute. Avrei dovuto impegnarmi di più e avere più fantasia.

13 commenti:

myheart ha detto...

Accidenti Ale
questo ritratto mi si addice,
mi calza alla perfezione.
Ma se per caso hai voluto rappresentarti, beh... non hai diritto di dire certe cose:
sei troppo giovane e hai tutto il tempo, c'è sempre tempo, anche quando non sembra; persino io avrei ancora del tempo, volendo.
Quindi alza le chiappe e vai.
Il mondo è Volontà e Rappresentazione.

Auguri di cuore

ps
Visto che è virgolettato, dove lo hai preso?

Ale ha detto...

Ma dov'eri finito??? AUGURI!!!! :)
No, non era quella l'intenzione, c'è sempre tempo, lo so... ma tenere a mente che si potrebbe poi credere di non averne più, mi sembra una buona idea... un'ottima, idea.
il mondo è Volontà e Rappresentazione... è molto vero.

todomodo ha detto...

Un leggero brivido mi pervade, e mi convince sempre di più su un punto: 007, confessa, hai delle microspie piazzate sulla soglia di casa mia :-o
Mi unisco pertanto alla richiesta: il virgolettato da dove è tratto?

ferroviedellostato.reclami ha detto...

ho letto solo ora il commento sotto FARE LA RIVOLUZIONE SENZA L'AUSILIO DI jAKIE CHANG. se l'avessi scritto sotto l'ultimo post, blogspot è fesso non ti aggiorna i commenti, devi andarteli a cercare, comunque. Rileggo, non so se ti saro d'aiuto, ma meglio schietto che dell'UDC, allora. Non carichi reali emozioni, le enunci, ma non c'erano molle che l'avessero predisposte, per cui non saltano, io ho il difetto simile al tuo, manca la polveriera, tu arrivi con la miccia accesa, ma non ci sta detonazione: pietro Micca è salvo.

Chica ha detto...

...OMMMADONNA!!!!...emmmhhh...dove l'hai preso?? poi...dov'è finito Myheart????????è??????...è sempre stato QUI...lui....te invece....gi!randolonaaaaaaaaaaaaaaaaa...dal pigggiama a lumache!

Ale ha detto...

ECCOMI! ...era una citazione in una vecchia rivista che ho trovato in casa, niente fonte, ma credo sia degli anni '70.
Il mio piggiama a lumache ha riempito di pelucchi rossi tutta la casa!!!!!!

Ale ha detto...

Ferroviedellostatoreclami... rimango sempre dell'opinione che è una questione di stile e di gusto. Possibilmente in ciò che scrivo manca quel guizzo o quella scintilla che emoziona, o che emozionerebbe te... ma, forse, in fondo, mi piace che sia così... la scintilla, la molla, dovrebbe metterla chi legge, una volta chiusa la pagina.

todomodo ha detto...

Una gran rivista (bisognerebbe rinvenirne il nome). E non si può dir lo stesso del pigggiama, per ora, ergo umpf.

Todomodo ha detto...

Ah, e comunque sì, Pietro Micca c'entra poco, è nella lettura l'emozione (per dire, c'è un mucchio di gente che si emoziona leggendo barrique, e mi rifiuto di pensare che sia nel testo, il conquibus)

todomodo ha detto...

"Non riesco a sopportare il peso di una falsa attribuzione"
(esagerata, orsù)

Ale ha detto...

:) Scherzavo... (non si capiva?)

Chica ha detto...

eccelopotevidireprima no!!!..m'hai fatto scartabellare un monte di riviste anni 70!!!:-P

Ale ha detto...

AHAHAHAHAHAHHAHH! ...scusa!! era un depistaggio in piena regola, lo so!