lunedì, dicembre 14, 2009

Per quanto sta in te

E se non puoi la vita che desideri
cerca almeno questo
per quanto sta in te: non sciuparla
nel troppo commercio con la gente
con troppe parole e in un viavai frenetico.

Non sciuparla portandola in giro
in balía del quotidiano
gioco balordo degli incontri
e degli inviti,
fino a farne una stucchevole estranea.


Costantinos Kavafis                          

4 commenti:

todomodo ha detto...

Mi è sempre piaciuta, e ho un bel ricordo della prima volta che l'ho letta :)

Ale ha detto...

:)già... io l'avevo letta da bambina... ma rileggerla adesso, com'è ovvio, ha tutto un altro sapore.

Chica ha detto...

io non l'avevo mai letta e la trovo bellissima....

ah! te l'ho mai detto che quando vengo nel tuo blog, provo tanta serenità?...mi piace...è come se appartenesse ..ad altro...c'è silenzio...fuori la mischia...si si..è il mio blog-rifugio...

Ale ha detto...

la trovo bella anch'io.

ps. :D ne sono felice... è un po' anche il mio rifugio, in fondo... c'è silenzio, è vero.... e mi fa molto piacere che tu lo percepisca... :))