martedì, settembre 22, 2009

Quando divento grande...

Oggi ho comprato il mio primo asse da stiro.
So che qualcuno penserà che è l'inizio della fine e per un attimo ho avuto paura anch'io.
Poi ancora impacchettato l'ho messo dietro l'armadio e la paura è passata.

8 commenti:

mik ha detto...

ehi, chiudilo a chiave quell'armadio, blindalo, muralo... insomma da lì non deve uscire mai più :))
ma cosa ti è venuto in mente?
ahahah

Ale ha detto...

Non lo so, è stata la frenesia da ipermercato, shopping compulsivo. Sono impazzita.

todomodo ha detto...

L'ho comprato prima di te, tié (2 settimane al massimo, però). Ed è ancora imballato anche il mio :D

Ale ha detto...

ozzaC! Sarà contagioso allora?
Il mio è più bello! tiè!

ossimorosa ha detto...

Tra poco lo dovrò andare a comprare pure io.
Che sembra cosa da poco, ma non lo è!

Ale ha detto...

Garantisco che è un trauma.

[nel frattempo, sperando di farti cosa gradita, ti ho aggiunto al blogroll, avrai visto da te. ;) ]

ossimorosa ha detto...

Ma dai! Pensa che ti ho aggiunta pure io, senza sapere che lo facevamo contemporaneamente! Io non mi accorgo mai di cose del genere.
Belle le coincidenze!

Comunque. Ho ovviato ad una parte del trauma ricordandomi che da qualche parte c'è l'asse da stiro di nonna (rip), che non vede l'ora di stare tra le mie mani

Ale ha detto...

:) belle coincidenze è vero! Anche perchè non ero certa ti facesse piacere aver deciso da me di aggiungerti al mio blogroll.
L'asse della nonna avrà quella marcia in più che manca al mio... ora sono invidiosa.